Come pulire una stufa a pellet

Uno strumento indispensabile è un buon pennello rigido per spazzare via la cenere dalle pareti della stufa. Non provare ad usare un pennello fragile ed economico. Hai bisogno di uno robusto che possa sopportare lo stress di una pulizia regolare.

Dovresti anche disporre di un buon raschietto in metallo. Se non ne hai uno, sono disponibili molti prodotti all'interno del nostro store. Usa il raschietto per pulire il braciere e per rimuovere eventuali accumuli di creosoto che sono troppo difficili da rimuovere con il pennello.

Anche la protezione dalla polvere è importante. Indossa guanti ed una mascherina antipolvere mentre pulisci la tua stufa a pellet. Indossando i guanti, puoi saltare la dura fase del lavaggio delle mani. Poiché pulire la tua stufa a pellet può produrre un'enorme nuvola di polvere, indossa una maschera per proteggere le vie respiratorie. Perché dovresti rischiare respirando tutta quell'aria sporca? All'interno della nostra sezione antinfortunistica potrai trovare tantissimi prodotti per la tua sicurezza.

Il più importante strumento che ti permetterà di completare la pulizia è l'aspira cenere , grazie alla sua potenza ed al capiente contenitore potrai raccogliere tutti i residui di cenere e fuliggine senza sporcare casa, velocizzando così il processo di manutenzione della stufa. All'interno della nostra sezione Aspiratori per solidi e liquidi , potrai trovare un vasto assortimento di prodotti professionali.

 

I nostri aspira cenere elettrici sono l'ideale per rimuovere ceneri fredde da stufe, camini e barbecue senza lasciare residui.

  • Resistenza e affidabilità grazie al fusto in acciaio e al filtro ad alta efficienza plissettato e lavabile con protezione metallica.

  • Funzione soffiante.

  • Cerniere aggancio/sgancio rapido per pulire agilmente il filtro e il fusto.

  • Massima trasportabilità data dalla pratica maniglia superiore.
Consenso cookie